Grigliati frangivista per garantire la privacy

La privacy è fondamentale, soprattutto quando si dispone di uno spazio all’aperto. Che sia un terrazzo, un balcone o un giardino, proteggere da occhi indiscreti e curiosi è fondamentale per vivere in tranquillità ogni angolo della casa, anche se all’aperto. I pannelli grigliati frangivista, in questo senso, svolgono un ottimo lavoro.

Grigliato in legno di pino per terrazzo di Cereda Legnami

Usare i pannelli grigliati in legno per garantire la privacy

Che sia in un giardino che confina con un’altra proprietà, o su un terrazzo posizionato in una zona densamente popolata, quello della privacy è un argomento che tocca da vicino molte persone.

Poter disporre degli spazi esterni della casa senza la paura di essere “spiati” consente di vivere più tranquillamente le ore di relax tra un’impegno e l’altro, soprattutto se si ha la fortuna di avere uno spazio a disposizione.

I grigliati in legno, che in questo caso possiamo anche chiamare pannelli frangivista, svolgono un’ottima funzione, perché permettono di creare una vera e propria barriera col mondo esterno, senza tuttavia rendere l’ambiente clustrofobico.

Pannelli grigliati frangivista in legno

Il legno è il materiale d’elezione per questa particolare struttura: oltre ad essere funzionale, infatti, il legno aggiunge un tocco di eleganza all’ambiente, strizzando altresì l’occhio alla sostenibilità ambientale.

I più esigenti, poi, possono pensare di abbinare i grigliati alle fioriere in legno, così da abbellire ulteriormente gli spazi esterni, sia in giardino che sul terrazzo o sul balcone.

Griglie e grigliati in legno per privacy

Griglie e grigliati in legno per privacy.

I grigliati frangivista in legno di Cereda Legnami

Cereda Legnami si occupa di progettare e realizzare sistemi di griglie e grigliati in legno su misura: partendo dalle necessità del cliente e dallo studio degli spazi, potranno essere messi in opera e installati pannelli che si inseriscono armoniosamente nel contesto della propria abitazione, così da andare incontro sia a esigenze funzionali che estetiche.

Quello sopra descritto è uno dei tanti motivi per i quali scegliere pannelli su misura e non grigliati delle grandi catene, come Leroy Merlin o Ikea.

Scegliere l’expertise dell’artigiano, poi, consente di personalizzare al massimo la struttura grigliata: dalle maglie a rombi alle maglie quadrate, sarà poi possibile scegliere anche la misura e la colorazione preferita. Dal castagno al noce e fino al douglas, ogni cliente potrà poi richiedere esplicitamente un colore particolare e affine alle necessità estetiche della propria abitazione.

Cereda Legnami propone preventivi gratuiti e dà la possibilità ai suoi clienti di scegliere se rivestire o meno i grigliati con policarbonato o plexiglass.

Tutti i grigliati possono essere spediti in tutta Italia e all’estero, pre-assemblati.

Cereda Legnami produttore di strutture in legno e pannelli grigliati in Monza Brianza.

Sei interessato ai grigliati in legno di Cereda Legnami?

Contattaci per un preventivo personalizzato e gratuito tramite:

  • Telefono 039652400
  • E-mail info@ceredalegnami.it
  • Utilizza il form di contatto che trovi in alto a destra su questa pagina

Pergole e tettoie per vivere al meglio la casa in estate

L’estate è il periodo perfetto per vivere al meglio gli spazi esterni della casa, soprattutto se si ha a disposizione un giardino o un bel terrazzo spazioso. La situazione causata dalla pandemia di Coronavirus, inoltre, ha portato con sé la necessità di ottimizzare gli spazi casalinghi, compresi quelli esterni, così da renderli più gradevoli e, soprattutto, più fruibili.

Ed ecco che, in questo particolare contesto, la possibilità di dar vita a pergole o tettoie per il giardino o il terrazzo diventa particolarmente funzionale e desiderabile.

Pergolato in legno di Cereda Legnami

Pergole per il giardino in estate

Abbiamo già visto cosa sono i pergolati in legno e quali sono le caratteristiche di questa particolare struttura, che può essere addossata o autoportante / indipendente.

Andiamo quindi a scoprire tutti i vantaggi che installare una pergola in giardino può portare con sé, soprattutto in vista dell’estate.

Funzione pratica della pergola in legno

Un pergolato in legno per il giardino (o per un terrazzo particolarmente spazioso) ha prima di tutto una funzione pratica: consente infatti di creare ombra e privacy all’esterno della casa, rendendo altresì lo spazio più vivibile nelle ore più calde della giornata.

Sotto una pergola, infatti, può essere posizionato un bel tavolo, o un tavolino accompagnato o delle graziose chaise longues, così da dar vita a un piccolo angolo bucolico nel quale godere di un po’ di fresco durante le ore più calde.

In effetti la pergola, pur non avendo una copertura “permanente” nel lato rivolto verso il cielo, può essere protetta con teli removibili o piante rampicanti, creando ombra o mezz’ombra.

Realizzazione e posa in opera di pergole e pergolati in legno - Cereda Legnami Brianza e Milano

Funzione decorativa del pergolato in legno

Non giriamoci intorno: un pergolato in legno è anche bello da vedere. La sua funzione, infatti è anche decorativa. Una pergola arreda lo spazio e lo impreziosisce, soprattutto se si è intenzionati a farlo diventare dimora di piante rampicanti che fioriscono proprio nei mesi estivi.

Scegliere la tipologia di pergolato

In base alla conformazione degli spazi esterni e, soprattutto, della metratura a disposizione, sarà possibile scegliere un pergolato addossato o un pergolato autoportante e indipendente dalle mura dell’abitazione.

La prima tipologia permette di ampliare lo spazio immediatamente esterno alla casa, mentre la seconda, essendo totalmente indipendente all’abitazione, dà vita a uno spazio coperto in mezzo al giardino, non del tutto dissimile a un gazebo in legno.

Tettoie addossate per il giardino o il terrazzo in estate

Tutti coloro che necessitano di una copertura per sfruttare al meglio lo spazio esterno di una casa possono optare anche per una tettoia in legno.

La copertura di una tettoia addossata, infatti, consente di proteggere ampie superfici anche in condizioni climatiche avverse, come i temporali estivi. Godere del fresco portato dalla pioggia in estate? Con una tettoia in legno è possibile e, ne siamo sicuri, non potrete farne più a meno.

Tettoie addossate per il giardino

Le tettoie addossate per il giardino diventano un proseguimento naturale della casa: in estate, sotto la tettoia, sarà possibile creare un piccolo salotto all’aperto che, contiguo alla propria abitazione, darà la possibilità di godere della vita all’aria aperta stando comodamente all’ombra.

Non nascondiamo, inoltre, che una tettoia – oltre a migliorare esteticamente l’aspetto della casa – ne aumenterà anche il valore a livello economico.

Tettoie addossate per il terrazzo

Nulla vieta di optare per una tettoia addossata anche sul terrazzo, soprattutto se si ha a disposizione un terrazzo di ampia metratura. La funzione è la medesima della tettoia in giardino e consente di dar vita a un angolo di paradiso direttamente a casa propria.

E se sul terrazzo il problema è la privacy, è possibile optare per dei grigliati in legno frangivista che, posizionati in modo oculato sul perimetro del terrazzo stesso, terranno lo spazio al sicuro da sguardi indiscreti.

tettoia addossata per terrazzo

Pergole e tettoie in legno di Cereda Legnami

Cereda Legnami si occupa di realizzare pergolati e tettoie in legno su misura: l’attenzione alle esigenze di ogni cliente permetterà di dar vita a una struttura pensata appositamente sulle necessità di ognuno e, soprattutto, in funzione degli spazi a disposizione.

Dalla fase di progettazione alla realizzazione e alla posa in opera, l’attenzione di Cereda Legnami è volta alla soddisfazione del cliente dando vita a strutture sicure e di alta qualità.

Grande attenzione, poi, è dedicata all’ambiente: le finiture del legno sono realizzate con prodotti ecologici, così da strizzare l’occhio anche alla sostenibilità, importantissima nell’epoca storica in cui viviamo.

Cereda Legnami

Materiali delle pergole e tettoie in legno

Le tettoie e le pergole in legno di Cereda Legnami possono essere realizzate in legno lamellare e legno massello a discrezione del cliente e con il consiglio degli esperti di settore.

Le pergole e i pergolati, inoltre, possono essere realizzate con legno di larice, o legno di abete (impregnato con resine) o pino (trattato in autoclave).

C’è ampia scelta anche in materia di colori e infatti, per chi lo desidera, è possibile dar vita anche a tettoie bianche.

Sei interessato alle tettoie e alle pergole in legno di Cereda Legnami?
Contattaci per un preventivo personalizzato e gratuito tramite:

  • Telefono 039652400
  • E-mail info@ceredalegnami.it
  • Utilizza il form di contatto che trovi in alto a destra su questa pagina

Grigliati con fioriere: utili e belli da vedere

Negli articoli precedenti abbiamo visto cosa sono i grigliati in legno e abbiamo approfondito i loro usi e soprattutto i luoghi in cui possono essere utilizzati. Ci siamo tuttavia soffermati poco su una particolare tipologia di pannello grigliato che, all’utilità, unisce anche la gradevolezza estetica. Stiamo parlando dei grigliati con fioriere.

I grigliati con fioriere, infatti, oltre a rappresentare dei perfetti frangivista per tutti i luoghi in cui è necessario mantenere un po’ di privacy (come ad esempio un balcone o un terrazzo in una zona densamente popolata), sono ottimi anche per abbellire lo spazio esterno con i colori dei fiori più diversi.

Pannello grigliato con fioriera di Cereda Legnami

Fioriere con grigliato

I pannelli grigliati grigliati con fioriere sono uno dei grandi classici dell’abbellimento degli spazi esterni: questi elementi, infatti, arredano l’ambiente con piante e fiori e un loro uso oculato può dar vita ad allestimenti decisamente eleganti.

Molti, infatti, pensano che le fioriere con grigliato siano ad uso esclusivo di piante rampicanti, ma in realtà possono essere utilizzate anche in altri modi.

Volete un esempio? I pannelli grigliati in legno con fioriere sono perfetti per per abbellire un pergolato. Un pergolato, per definizione, è aperto: i pannelli grigliati con fioriere sono un ottimo modo per delimitarne lo spazio, redendolo più bello ed elegante grazie all’uso sapiente di fiori e piante (non necessariamente rampicanti!)

Le forme dei grigliati con fioriere

La bellezza dei pannelli grigliati con fioriere sta anche nella versatilità della progettazione: il vaso vero e proprio, infatti, potrebbe essere quadrato, dando quindi vita a un grigliato stretto e alto. Allo stesso modo, una fioriera rettangolare permetterà di avere a disposizione un pannello grigliato più ampio, ottimo per delimitare spazi più grandi.

Allo stesso modo, le trame del grigliato stesso possono essere realizzate su richiesta: dalle trame orizzontali a quelle irregolari, c’è davvero l’imbarazzo della scelta.

Grigliati in legno cereda legnami

Grigliati in legno con fioriere per arredare gli ambienti

Come abbiamo anticipato poco sopra, le fioriere con grigliato sono un ottimo elemento d’arredo. La natura, infatti, è un ottimo modo per rendere più gradevoli gli ambienti, esterni e non: utilzzare un grigliato, infatti, darà la possibilità di creare delle vere e proprie pareti naturali, dando un look bucolico e fresco a una porzione di giardino, terrazzo o casa.

I più estrosi, inoltre, potrebbero pensare di utilizzare anche i pannelli grigliati con fioriere da interno, creando in casa quell’allure urban jungle che tanto va di moda in questo periodo.

Griglie e grigliati in legno con fioriere di Cereda Legnami

I grigliati con fioriera di Cereda Legnami

Di grigliati in legno se ne vendono di tutti i tipi: molto celebri, per esempio, sono i grigliati con fioriera di Leroy Merlin o Ikea. In questo caso, tuttavia, la standardizzazione non permette al cliente finale di portarsi a casa un prodotto davvero pensato su misura.

Per acquistare prodotti pensati per gli spazi che si hanno a disposizione, quindi, è necessario affidarsi agli artigiani del legno, capaci di progettare grigliati in base alle singole necessità. Le fioriere con grigliato di Cereda Legnami rispondo alle esigenze del singolo, con progettazioni ad hoc.

Ed ecco che potrete progettare con calma ed oculatezza grigliati per terrazzo o grigliati da giardino con fioriere, rigorosamente in legno.

Cereda Legnami, per i suoi grigliati e per le sue fioriere, utilizza legno di pino trattato in autoclave, che è poi personalizzabile nelle forme e nel colore.

Cereda Legnami si trova ad Agrate e realizza e posa grigliati in legno con fioriere in Brianza e nelle province di Monza, Milano, Lecco, Como, Varese, Crema, Cremona, Pavia e Lodi, tutta Italia, sud della Francia e Svizzera.
Lavori realizzati recentemente in Canton Ticino e Cantone dei Grigioni CH

Logo Cereda Legnami

Sei interessato ai grigliati in legno di Cereda Legnami?

Contattaci per un preventivo personalizzato e gratuito tramite:

  • Telefono 039652400
  • E-mail info@ceredalegnami.it
  • Utilizza il form di contatto che trovi in alto a destra su questa pagina

Come usare i grigliati in legno su balconi e terrazzi

Un bel balcone o un terrazzo spazioso sono una gran fortuna per chi vive in città o in paesi densamente popolati: permettono di vivere per qualche ora al giorno fuori dalle mura domestiche, soprattutto durante la bella stagione. In città, però, avere un balcone o un terrazzo significa – spesso – avere poca privacy. Ed è qui che entrano in gioco i pannelli grigliati, un ottimo modo per proteggere il nostro spazio domestico dagli sguardi indiscreti. Le funzioni dei grigliati in legno su terrazzi e balconi, tuttavia, non finiscono qui.

Abbiamo infatti parlato molto dei grigliati (e se non sai cosa sono ti invitiamo a leggere questo articolo) e ora vogliamo mostrarvi quanto possono essere utili (e belli) se utilizzati su un balcone o un terrazzo, perché la loro utilità non si trova solamente nella protezione della privacy domestica.

Grigliati in legno per terrazzi e balconi: come usarli

I grigliati in legno, se utilizzati sugli spazi esterni delle nostre case (e soprattutto sui balconi o sui terrazzi) permettono di rendere lo spazio più funzionale e, soprattutto, più elegante.

Questi pannelli, infatti, assolvono a molteplici funzioni su balconi e terrazzi, tra le quali nominiamo:

La funzione decorativa, inoltre, aumenta quando al pannello grigliato sono associati anche dei vasi e fioriere in legno: in questo caso il grigliato può diventare casa e dimora di piante rampicanti, che non potranno che aumentare il valore estetico di questo angolo della casa, che riuscirà così a infondere pace e tranquillità a chi lo fruisce.

Se vi state chiedendo, quindi, come usare i pannelli grigliati su balconi e terrazzi, avrete capito che le possibilità sono davvero molte e variegate.

Se volete alcuni esempi dell’uso dei grigliati in legno, qui di seguito trovate un po’ di foto di quelli realizzati e installati da Cereda Legnami su terrazzi e balconi.

Grigliato in legno su terrazzo, visto dall’esterno

Grigliato in legno su terrazzo

Grigliato con struttura e forma personalizzate

grigliati terrazzi

Grigliato in legno per terrazzo

Grigliato in legno per il terrazzo di Cereda Legnami

Grigliato il legno bianco per balcone

Griglie in legno bianco di Cereda Legnami

 

INSERIRE 4 IMMAGINI

I pannelli grigliati di Cereda Legnami, artigiani al servizio del legno

Qui è l’artigianalità a farla da padrona: i grigliati in legno di Cereda Legnami, infatti, sono sempre realizzati su misura degli spazi a disposizione e delle esigenze estetiche (e funzionali) del cliente.

Se state cercando grigliati per il terrazzo o il balcone, con Cereda Legnami potrete spaziare tra forme e colori. Tipo di legno utilizzato è quello di pino, trattato in autoclave.

I colori a disposizione, invece, sono moltissimi: castagno, douglas, noce, bianco e tutti i colori RAL in funzione delle tonalità disponibili.

Logo Cereda Legnami

Sei interessato ai grigliati in legno di Cereda Legnami?
Contattaci per un preventivo personalizzato e gratuito tramite:

  • Telefono 039652400
  • E-mail info@ceredalegnami.it
  • Utilizza il form di contatto che trovi in alto a destra su questa pagina

Grigliati per proteggere cani e gatti da cadute accidentali

I grigliati in legno, chiamati anche pannelli grigliati, possono assolvere a molteplici funzioni: il loro uso, infatti, non è esclusivamente estetico o frangivista, perché possono altresì fungere da protezione anticaduta.

Abbiamo già affrontato l’argomento con l’articolo “Grigliati in legno come protezione anticaduta per bambini”: seguiamo lo stesso filone per capire come, in realtà, i pannelli grigliati possano essere anche un ottimo modo per proteggere cani e gatti da cadute accidentali dai piani alti delle abitazioni.

Uso dei grigliati in legno per proteggere gli animali domestici

Lo sa bene chi ha un terrazzo o un balcone e, allo stesso tempo, ha animali in casa: i cani e, soprattutto i gatti, non sembrano aver paura delle altezze. Non è inusuale scorgere, su terrazzi e balconi di condomini e villette, impavidi gatti che passeggiano indisturbati sui cornicioni. Un comportamento che, lo sappiamo bene, può essere pericoloso. Il gatto, di per sé è molto attento ma, contemporaneamente, è un animale molto curioso: se, mentre si trova sul bordo del balcone passa un insetto, il micio potrebbe arrivare a sbilanciarsi nel tentativo di afferrarlo.

Ecco perché è molto importante che i terrazzi e i balconi vengano messi in sicurezza. Ma come procedere? L’uso dei pannelli grigliati in legno è un’ottima soluzione.

Grigliati in legno cereda legnami

Perché usare i grigliati in legno come protezione anticaduta

I grigliati in legno, utilizzati come protezione anticaduta per animali, consentono a Fido e Micio di vivere all’aria aperta in balcone o in terrazzo in tutta sicurezza. Loro eviteranno di cadere e i padroni potranno passare giornate più tranquille.

L’uso dei pannelli grigliati in legno consente, poi, di utilizzare un elemento di grande valore estetico per uno scopo pratico: si tratta, insomma, del perfetto incontro tra funzionalità ed estetica.

Come scegliere i grigliati in legno per proteggere gatti e cani

I grandi centri del bricolage e del fai da te permettono di acquistare pannelli grigliati già fatti: il problema dei grigliati Bricoman e Leroy Merlyn (per citare le catene più famose) è tuttavia la standardizzazione. E, in questo caso, lo standard potrebbe non incontrare esigenze particolari in quanto a gestione dello spazio ed eleganza del balcone/terrazzo.

Per questo motivo il consiglio è quello di affidarsi a ditte specializzate e agli abili artigiani del legno, capaci di realizzare grigliati in legno su misura per proteggere gli animali domestici da cadute accidentali.

Il valore aggiunto di affidarsi a ditte specializzate che lavorano il legno è quello di ottenere un prodotto come lo si era immaginato: potrete scegliere l’ampiezza delle griglie del pannello o, addirittura, la tipologia delle trame (orizzontali, verticali, oblique).

Il risultato finale sarà elegante, su misura e raggiungerà il suo scopo iniziale: proteggere i vostri animali domestici dalle cadute accidentali da balconi e terrazzi.

Grigliato in legno per il terrazzo di Cereda Legnami

Grigliati anticaduta per cani e gatti: affidati a Cereda Legnami

Cereda Legnami progetta e realizza grigliati in legno anticaduta su misura. Il legno utilizzato è quello di pino, ovviamente trattato in autoclave.

Ogni cliente potrà scegliere la tipologia di grigliato che più lo aggrada, senza alcun vincolo di forma e di colore. Un esempio? I colori dei grigliati in legno di Cereda Legnami sono tantissimi e vanno dal bianco al douglas, al color noce ai colori RAL.

La richiesta del preventivo, gratuito, è senza impegno. Cereda Legnami si trova ad Agrate Brianza, ma spedisce i suoi grigliati in legno in tutta italia e all’estero, ovviamente pre-assemblati.

Grigliato in legno di pino per terrazzo di Cereda Legnami

Vuoi saperne di più sui grigliati? Magari può interessarti questo approfondimento

Sei interessato ai grigliati in legno di Cereda Legnami?
Contattaci per un preventivo personalizzato e gratuito tramite:

  • Telefono 039652400
  • E-mail info@ceredalegnami.it
  • Utilizza il form di contatto che trovi in alto a destra su questa pagina

Grigliati in legno per il terrazzo: protezione anticaduta per bambini

Oltre a impreziosire una casa, un balcone e – ancora meglio – un terrazzo danno la possibilità a chi la abita di godersi un po’ di tranquillità fuori dalle mura domestiche. Inutile dire, tuttavia, che con gli anni le normative dei parapetti sono cambiate e oggi – per legge – è necessario che questi ultimi siano alti almeno 110 cm.

L’altezza del parapetto in un balcone o in un terrazzo è di fondamentale importanza per garantire la sicurezza degli abitanti di una casa, soprattutto nel caso di famiglie con bambini.

Non sempre, però, è possibile agire direttamente sull’altezza del parapetto: vuoi per questioni estetiche e condominiali, vuoi per aspetti economici, a volte per mettere in sicurezza un terrazzo e renderlo a prova di bambino è opportuno scegliere altre strade. Il grigliato in legno è un ottimo modo per farlo.

Griglie di legno per balconi di Cereda Legami

Utilizzare un grigliato in legno come parapetto in terrazzi e balconi

In che modo rendere sicuro un balcone o un terrazzo per i bambini? Adeguare l’altezza del parapetto è fondamentale e, in questo, i grigliati in legno ci danno una grossa mano.

Oltre a garantire la sicurezza e l’incolumità dei piccoli di casa, un pannello grigliato impreziosisce il balcone, rendendolo bello da vedere e da vivere.

Pannelli grigliati anticaduta per bambini: le tipologie

Un pannello grigliato in legno è un oggetto versatile: le tipologie di legno utilizzate, i colori, e gli incastri possibili sono tantissimi e permettono di trovare una soluzione adatta a qualsivoglia esigenza.

Le griglie del pannello possono essere, per esempio, più o meno fitte e la sovrapposizione dei listelli può dar vita a trame dalle forme più diverse.

Trame orizzontali o oblique possono essere accompagnate da diverse decorazioni, così da rendere più prezioso un elemento che, oltre a garantire la sicurezza dei bambini su balconi e terrazzi, contribuisce a rendere più elegante questo spazio così invidiato da chi non ce l’ha.

Griglie in legno bianco di Cereda Legnami

Come realizzare un grigliato in legno anticaduta

Le grandi catene del fai da te mettono a disposizione grigliati già pronti all’uso o pannelli da assemblare poi a casa. Dai grigliati in legno Leroy Merlin a quelli di Bricoman, la scelta è davvero ampia. Si tratta, tuttavia, di grigliati standardizzati che spesso non incontrano le specifiche esigenze di ciascuno di noi.

Se devi realizzare un grigliato in legno anticaduta per bambini da mettere in terrazzo o in balcone è meglio affidarsi ad artigiani ed esperti di settore: solo in questo modo potrai avere la certezza di aver installato un pannello grigliato che, oltre a durare nel tempo, abbia tutte quelle caratteristiche che sono necessarie per rendere un terrazzo o un balcone a prova di bambino.

Grigliati in legno per terrazzo

Pannelli grigliati anticaduta: affidati a Cereda Legnami

Quando l’estetica incontra la funzionalità, Cereda Legnami risponde. Scegliere l’esperienza di Cereda Legnami significa mettere in sicurezza il proprio balcone (o terrazzo) abbellendolo.

Per i pannelli grigliati anticaduta noi di Cereda Legnami utilizziamo legno di pino trattato in autoclave. I grigliati verranno costruiti su misura, senza alcun vincolo di forme e colori.

E, a proposito di colori, potrai scegliere tra grigliati bianchi, color castagno, color noce, douglas o in colori RAL (in funzione delle tonalità disponibili)

Cereda Legnami propone preventivi gratuiti e dà la possibilità ai suoi clienti di scegliere se rivestire o meno i pannelli con policarbonato o plexiglass.

Tutti i grigliati possono essere spediti in tutta Italia e all’estero, pre-assemblati.

Se vuoi saperne di più, magari potrebbe interessarti anche questo approfondimento sui grigliato in legno:

Sei interessato ai grigliati in legno di Cereda Legnami?
Contattaci per un preventivo personalizzato e gratuito tramite:

  • Telefono 039652400
  • E-mail info@ceredalegnami.it
  • Utilizza il form di contatto che trovi in alto a destra su questa pagina

Perché scegliere una cuccia per cani su misura

Anche il nostro amico a quattro zampe ha bisogno di un tetto sopra la testa. E c’è forse qualcosa di meglio di una cuccia in legno? Probabilmente no, soprattutto se si tratta di una cuccia su misura. Certo, il costo sarà maggiore, ma anche la durata nel tempo e il comfort per il nostro cane.

Andiamo quindi a scoprire le caratteristiche e le tipologie delle cucce in legno e di tutti i modi in cui un artigiano può aiutarci a realizzare la cuccia dei nostri sogni o… di quelli del nostro cane!

Perché scegliere una cuccia in legno su misura

Un cane ha bisogno dei suoi spazi, anche se ha a disposizione un giardino in cui correre libero. Una cuccia, oltre ad essere il luogo in cui il cane si rifugia, è anche il luogo adibito al riposo. Scegliere una cuccia in legno su misura, magari coibentata, ci permette di fare una scelta durevole nel tempo e che, alla lunga, ci farà risparmiare denaro.

Scegliere prodotti di qualità, anche quando si tratta della cuccia del cane, ci permette di fare un investimento nel tempo. Spendere qualche soldo in più all’inizio ci permette, infatti, di risparmiare sul lungo periodo, creando un rifugio sicuro che duri per tutta la vita di Fido.

Cuccia per cani in legno di Cereda Legnami

Le tipologie di cuccia per cane: da esterno e da interno

Quando si pensa alla cuccia del cane viene in mente la classica casetta in legno con tetto spiovente ma, in realtà, le possibilità offerte dagli artigiani del legno sono innumerevoli: è infatti possibile far realizzare cucce per cani di ogni tipo.

Cominciamo, innanzitutto, col fare una prima distinzione. Perché le cucce in legno possono essere realizzate sia per essere posizionate fuori casa che per “vivere” tra le mura domestiche.

Ecco qui sotto un elenco, opportunamente suddiviso per tipologia.

 

Cucce in legno da esterno: coibentate, con pensilina o veranda

Le cucce per cani da esterno sono un grande classico, soprattutto per chi ha un giardino a disposizione. Farle realizzare in legno è la scelta ideale, perché questo materiale è un isolante naturale e garantirà – nei limiti del possibile – una maggior sensazione di fresco in estate e un tepore più accentuato in inverno.

In generale le caratteristiche principali che una cuccia da esterno dovrebbe avere sono le seguenti:

  • Tetto spiovente: in caso di pioggia l’acqua scivolerà più facilmente lungo le pareti, fluendo naturalmente ed evitando ristagni ed eventuali infiltrazioni (che sarebbero dannose per la salute del nostro cane)
  • Tetto apribile: la cuccia del cane va pulita periodicamente. Per questo motivo sarebbe opportuno realizzare un tetto apribile, che renderebbe più agevoli le fasi di pulizia.
  • Coibentazione: è preferibile che le cucce da esterno siano opportunamente coibentate, ovvero isolate. Benché il legno sia infatti un isolante naturale, un artigiano del legno può rendere il materiale ancor più performante, coibentandolo. Questo, ovviamente, farà salire il prezzo della struttura, ma i vantaggi sono innumerevoli: il tuo cane sarà protetto sia dalle alte temperature che da quelle più basse perché la coibentazione contribuirà a dar vita a un microclima confortevole in ogni stagione. In caso di freddo pungente, poi, la cuccia può essere accessoriata con un materassino riscaldante, che il tuo cane non potrà che apprezzare.

Una volta stabilite le caratteristiche che una cuccia deve necessariamente avere, è possibile passare ai comfort accessori. Stiamo parlando, ad esempio, della veranda, della pensilina o del “porticato”.

Una cuccia in legno con pensilina o con veranda permette al tuo cane di godere di maggior ombra fuori dalla cuccia durante la stagione calda.

Cucce per cani da interno in legno

Le cucce in legno possono essere anche da interno: sono perfette per chi ha molto spazio a disposizione e vuole dar vita a un angolo dedicato esclusivamente al proprio amico a quattro zampe. Le caratteristiche di una cuccia in legno da interno, tuttavia, possono essere molto diverse da quella da esterno. Scopriamo di più:

  • Tetto piatto: una cuccia in legno da interno può avere il tetto piatto. Non esposta alle intemperie e alla pioggia, la cuccia con il tetto piatto permette di guadagnare spazio in casa pur offrendo un riparo al tuo amico a quattro zampe. Anche in questo caso, però, sarebbe opportuno che il tetto della cuccia fosse apribile, così da agevolare le operazioni di pulizia.
  • Pareti non coibentate: essendo una cuccia da interno, non c’è bisogno che le pareti della struttura siano coibentate.

Insomma, una cuccia per cani in legno da interno è sicuramente più basica rispetto a quella da esterno, ma diventerà un rifugio sicuro per il vostro amico a quattro zampe

Cereda Legnami

Produzione e commercio di perline legno

Come realizzare una cuccia per cani in legno: affidati a Cereda Legnami

Come abbiamo detto in apertura di articolo, è bene spendere di più all’inzio per evitare di dover acquistare più cucce nel corso degli anni. Per questo motivo, per realizzare una cuccia per cani in legno (sia da esterno che da interno) sarebbe bene affidarsi a un esperto del settore e, in particolare, a un artigiano del legno.

Noi di Cereda Legnami siamo al servizio dei nostri clienti e dei loro amici a quattro zampe: per noi è sempre un piacere realizzare cucce che possano incontrare i desiderata del cliente e soddisfare il cane a vivere agevolmente la sua vita al fianco del padrone.

Cereda Legnami realizza cucce per cani su misura, andando incontro alle specifiche esigenze di ogni cliente.

Sei interessato alle cucce in legno di Cereda Legnami?

Contattaci per un preventivo personalizzato e gratuito tramite:

  • Telefono 039652400
  • E-mail info@ceredalegnami.it
  • Utilizzando il form che trovi in alto a destra su questa pagina

Le tipologie delle tettoie in legno e le loro caratteristiche

Quello delle tettoie in legno è un universo variegato e sfaccettato. I loro usi, infatti, vanno incontro alle esigenze più diverse.

Solitamente si parla di tettoie in legno per esterni, utilizzate poi per gli scopi più disparati. Servono per coprire terrazzi, ampi balconi o parte del giardino o, ancora, per creare una copertura per le auto.

Tettoie in legno addossate: a cosa servono?

Prima di scoprire le caratteristiche di queste strutture, cerchiamo innanzitutto di capire a cosa servono le tettoie in legno. Solitamente, infatti, chi ha intenzione di realizzare una tettoia in legno per la propria casa si riferisce alle cosiddette tettoie addossate in legno, che permettono di sfruttare al meglio lo spazio esterno contiguo a un fabbricato o a un’abitazione.

Il motivo che spinge sempre più persone a costruire una tettoia in legno è molto semplice: ampliare lo spazio “vivibile” di un ambiente esterno che, grazie alla presenza di una copertura creata ad hoc, permette di godere pienamente della vita all’aperto. Volete un esempio? La tettoia in legno addossata è un’alternativa al gazebo qualora il giardino adiacente alla casa non sia di grandi dimensioni e, sfruttare lo spazio immediatamente limitrofo alla porta/porta-finestra, diventa una necessità.

Lo scopo, inoltre, non è solo pratico: una tettoia in legno impreziosisce una casa, migliorandone sia l’aspetto che il valore economico.

Pergolato in legno di Cereda Legnami

Le tipologie delle tettoie in legno

Non solo tettoie addossate. Quanti tipi di tettoie in legno esistono? Ovviamente le possibilità sono molte. Facciamo un po’ di chiarezza e scopriamo le differenze fra tettoie addossate, porticati, tettoie libere e pergolati in modo da scegliere più consapevolmente.

  • Tettoie addossate in legno: le tettoie addossate in legno, come anticipato poco sopra, diventano parte integrante del fabbricato e permettono di rendere più vivibile lo spazio adiacente alla casa.
  • Porticato in legno: il porticato in legno è una tettoia che corre lungo il perimetro del fabbricato.
  • Tettoia libera: la tettoia in legno libera non è addossata ad alcun fabbricato ma è una struttura a sé stante. Spesso è utilizzata per creare un riparo per le auto.
  • Pergolato: il pergolato (o pergola in legno) è un elemento strutturale che, sostenuto da pilastri, ha una copertura a reticolato “aperta”. È quindi perfetto per creare una copertura “verde” con piante rampicanti o con elementi tessili (da scegliere tra i materiali più diversi)

Tettoia in legno per il giardino

Come scegliere la tettoia in legno: affidati all’expertise di Cereda Legnami

Scegliere una tettoia in legno per la propria casa o il proprio esercizio commerciale (come un bar o un ristorante) non è affar da poco. Ecco perché è necessario affidarsi a esperti di settore, in grado di soddisfare le esigenze del cliente, dalla progettazione alla posa in opera. E un lavoro ben fatto garantisce una funzionalità ottimale, nonché la sua sicurezza e la sua durabilità.

La fase di progettazione permette infatti di rispondere alle necessità più diverse, consentendo poi la creazione di tettoie in legno su misura, pensate appositamente per il fabbricato e il contesto in cui si opera.

Le tettoie in legno di Cereda Legnami possono essere richieste in:

  • Legno lamellare
  • Legno massello
  • Legno lamellare bianco

Le coperture disponibili per le tettoie in legno sono le seguenti:

  • Coperture trasparenti con materiali quali policarbonato e metacrilato
  • Tettoie in legno con coperture di perline e tegole canadesi
  • Tettoie in legno con copertura di tegole tradizionali o finte tegole

Tettoia trasparente di Cereda Legnami

La qualità del materiale è accompagnata alle personalizzazioni della tettoia. Ove richiesto, infatti, Cereda Legnami può dar vita tettoie con lucernari, per garantire una maggior luminosità degli spazi.

La ferramenta utilizzata, poi, è specifica per le tettoie e “non a vista”, così da dar vita a un prodotto bello da vivere ma anche bello da vedere.

E se a preoccuparvi è l’appoggio a terra dei pilastri, potete star tranquilli: il nostro sistema collaudato di appoggio non necessita di fori nei pavimenti o guaine.

E poiché ogni tettoia deve rispondere a esigenze fondamentalmente personali e uniche, coinvolgiamo fin da subito il cliente che, dialogando col nostro studio tecnico, potrà trovare la soluzione più adatta alle sue necessità.

Logo Cereda Legnami

Se vuoi saperne di più, magari potrebbero interessarti anche questi approfondimenti sulle tettoie in legno:

Sei interessato alle tettoie in legno di Cereda Legnami?

Contattaci per un preventivo personalizzato e gratuito tramite:

  • Telefono 039652400
  • E-mail info@ceredalegnami.it
  • Compila il form che trovi in alto a destra su questa pagina

Perline in legno per esterni: quando usarle?

Perline in legno per esterno? Perché no! Forse non tutti lo sanno, ma questo prodotto può essere utilizzato anche per rivestire pareti esterne di abitazioni, box, garage, carport e non solo.

Belle da vedere e funzionali allo stesso tempo, le perline di legno da esterno riescono a impreziosire strutture e fabbricati.

Andiamo quindi a scoprire tutti i modi in cui è possibile usarle fuori dalla nostra abitazione.

Perché usare le perline in legno per gli esterni?

Se usate esternamente, le perline in legno possono essere funzionali a molteplici scopi. Le perline, infatti, vengono usate come rivestimento e nelle operazioni di copertura: sono infatti un ottimo modo per coniugare funzionalità ed eleganza, ma non solo.

perline in legno come rivestimento da esterno

Perline in legno da esterno per isolare

Il legno è il materiale più semplice che abbiamo a disposizione per isolare un ambiente. In particolare, se usate esternamente, le perline in legno possono favorire:

  • La coibentazione termica
  • La riduzione dell’umidità

Avete bisogno di un esempio? Posare perline in legno da esterno sulle pareti “fredde” della casa (quelle su cui non batte il sole, per intenderci) permette di ottenere una minore dispersione del calore. In questi casi, quanto maggiore è lo spessore dell’isolante, migliore sarà l’isolamento della parete. Il risultato finale? Facciate ventilate, isolate e capaci di essere anche traspiranti, così da evitare la formazione di condensa e umidità.

E’ quindi chiaro che le perline in legno, vista la loro funzione, possono essere utilizzate anche per:

  • Isolare un sottotetto
  • Tamponamento esterno per tettoie in legno

Perline in legno da esterno per impreziosire strutture e abitazioni

Non giriamoci intorno: il fascino del legno è intramontabile. Ecco perché uno dei motivi per i quali il perlinato in legno si usa esternamente è anche estetico. La bellezza dei rivestimenti in legno è inappellabile e le perline sono in grado di impreziosire e conferire eleganza anche alle cosiddette strutture di servizio, come un garage o un carport.

perline legno abete per rivestimento pareti

Come usare le perline in legno per esterno?

Facciamo un piccolo excursus per capire quali sono tutte le situazioni in cui è possibile usare le perline in legno per l’esterno.

  • Perline in legno per rivestimento di case e baite in montagna: se pensiamo alle perline da esterno è senza dubbio una baita ciò che ci viene in mente. E un motivo ci sarà.
  • Casetta con rivestimento esterno in perline: sono le classiche casette in legno, che possono avere gli scopi più diversi. Può essere un semplice capanno per gli attrezzi a una struttura adibita utilizzi differenti.
  • Tetto di una pergola: il perlinato da esterno può essere utilizzato anche come copertura di una pergola
  • Perline a mo’ di staccionata: le perline, se utilizzate orizzontalmente, sono un ottimo modo per delimitare lo spazio dando vita a staccionate e recinzioni.

perline in legno da esterno

Come scegliere le perline in legno da esterno: scegli Cereda Legnami

Affidarsi a un artigiano del legno permette di ottenere prodotti di prima qualità. Noi di Cereda Legnami abbiamo a disposizione diversi tipi di perline: potremo quindi consigliarti quale acquistare in base all’utilizzo che ne dovete fare.

I tipi di legno delle nostre perline:

  • Abete
  • Larice
  • Pino

In generale, il larice anche non trattato può essere utilizzato all’esterno; l’abete, al contrario, necessita di essere trattato con cera o impregnante.

Gli spessori delle nostre perline in legno:

  • 1 cm
  • 2 cm
  • 3,2 cm
  • 4,1 cm

E’ inoltre possibile anche, avere su richiesta, tavole senza maschio e femmina in legno di abete con spessore cm 2, cm 3 e cm 4. Le perline da 4 cm possono avere una larghezza massima di 23 cm.

Cereda Legnami

Produzione e commercio di perline legno

Se vuoi saperne di più, magari potrebbero interessarti anche questi approfondimenti:

Sei interessato alle perline in legno di Cereda Legnami?

Contattaci per un preventivo personalizzato e gratuito tramite:

  • Telefono 039652400
  • E-mail info@ceredalegnami.it
  • Compila il form che trovi in alto a destra su questa pagina

Cosa sono i grigliati in legno? A cosa servono e dove utilizzarli

Sono belli da vedere e, oltre a essere molto utili, permettono di impreziosire esteticamente qualsiasi tipo di spazio esterno. Stiamo parlando dei grigliati in legno, spesso abbinati alle fioriere da esterno. Scopriamo di più sull’argomento, capendo innanzitutto cosa si intende per grigliato e quali sono i suoi usi principali.

Cosa sono i grigliati in legno?

I grigliati in legno (chiamati anche pannelli grigliati) sono strutture formate da listelli di legno attaccati tra loro in modo che formino un pannello dotato di fori. Tali pannelli possono vivere come struttura a se stante o come struttura abbinata a una fioriera in legno.

I listelli che compongono i grigliati, inoltre, possono essere sovrapposti: in questo caso i listelli sono attaccati l’un l’altro per mezzo di graffette specifiche di fissaggio

I grigliati si prestano alla creazione di pannelli con listelli orientati orizzontalmente/ verticalmente o in diagonale.

Sovente i grigliati in legno sono dotati di una cornice esterna capace di rendere l’intera struttura più solida.

Per cosa si usano i pannelli grigliati in legno?

Gli usi dei grigliati in legno sono moltissimi: in giardino, in terrazzo o sul balcone, i pannelli grigliati vengono utilizzati per gli scopi più svariati. Scopriamone alcuni

  • Come recinzione: i pannelli servono per delimitare uno spazio esterno, che sia esso un giardino o una proprietà più estesa.
    Come supporto per piante rampicanti: se abbinati ai vasi, i grigliati sono un ottimo supporto per tutte quelle piante che necessitano di una superficie d’appoggio
  • Come divisori: i pannelli grigliati possono fungere da divisorio esteticamente gradevole di due proprietà. Pensiamo, ad esempio, a un balcone o a un giardino.
  • Come frangivista: si tratta di uno degli usi più battuti, soprattutto su balconi e terrazzi. I grigliati in legno possono infatti proteggere lo spazio esterno di una casa da sguardi indiscreti o per mascherare la vista di fabbricati vicini non piacevoli, strade di passaggio, etc
  • Come protezione: ovvero per alzare parapetto di terrazzi o balconi per proteggere bambini o animali da cadute nel vuoto

Gli usi di un grigliato non finiscono certo con quelli elencati qui sopra: queste strutture, in generale, possono essere utilizzate in tutte quelle situazioni in cui ci sia la necessità di creare chiusure e separare spazi, abbellendo al contempo l’ambiente.

Le diverse tipologie di grigliati in legno

I grigliati in legno, sebbene di primo acchito possano sembrare tutti uguali, in realtà possono essere realizzati in molteplici modi e fattezze. Tale struttura, infatti, si presta ad ampissima personalizzazione.

Proprio per questo motivo abbiamo pensato di mostrarvi qui sotto alcuni tipi di pannelli grigliati che abbiamo realizzato per i nostri clienti.

Grigliati per terrazzi e balconi

 

Grigliato per terrazzo di Cereda Legnami

Grigliato per terrazzo di Cereda Legnami

Grigliato in legno utilizzato come frangivista

Grigliato in legno frangivista di Cereda Legnami

Grigliato in legno frangivista di Cereda Legnami

Grigliato in legno con fioriere

Grigliato in legno con fioriere di Cereda Legnami

Grigliato in legno con fioriere di Cereda Legnami

 

I grigliati in legno di Cereda Legami

Le strutture grigliate sono vendute anche dai grandi centri dedicati al fai da te: dai grigliati in legno Ikea a quelli di Bricoman, il mercato offre vasta scelta. Ma è innegabile che affidarsi a un artigiano del legno significa poter realizzare un prodotto su misura e capace di rispecchiare le specifiche esigenze di ognuno di noi.

Scegliere l’expertise di Cereda Legnami significa comprare un prodotto realmente su misura, senza alcun vincolo di forma, colore e materiale.

Utilizziamo legno di pino trattato in autoclave e potrai scegliere tra i seguenti colori:

  • Castagno
  • Douglas
  • Noce
  • Bianco
  • Colori RAL in funzione delle tonalità disponibili

Cereda Legnami propone preventivi gratuiti e dà la possibilità ai suoi clienti di scegliere se rivestire o meno i grigliati con policarbonato o plexiglass.

Tutti i grigliati possono essere spediti in tutta Italia e all’estero, pre-assemblati.

Sei interessato ai grigliati in legno di Cereda Legnami?

Contattaci per un preventivo personalizzato e gratuito tramite:

  • Telefono 039652400
  • E-mail info@ceredalegnami.it
  • Utilizza il form di contatto che trovi in alto a destra su questa pagina